Ricordi di #Barbera2

Finalmente ho trovato il tempo di scrivere dell’evento che tanto è stato citato e che tuttora fa parlare di sé tramite recensioni su diversi blog: #Barbera2

Il 14 Maggio ho avuto il piacere di partecipare all’evento organizzato da Gianluca Morino di Cascina Garitina e Monica Pisciella Wineup, con il supporto di diversi collaboratori, indicati nel sito ufficiale di #barbera2‘  La mia prima volta ad un evento di questo tipo nel settore del vino, ero emozionata ed eccitata allo stesso tempo quando sono scesa dalla macchina nel parcheggio del Foro Boario a Nizza Monferrato (AT).

Sono stata piacevolmente accolta dagli organizzatori, che mi hanno fatta sentire a mio agio e ho iniziato a conversare con persone sconosciute di persona (conosciute su twitter) che sono diventate presto compagne/i di condivisione e di assaggio.

Lo ritengo un  evento organizzato in modo eccellente, realizzato grazie al tam tam mediatico di twitter e facebook in pochi mesi, che ha permesso l’incontro tra 5 Barbera californiane e 5 Barbera italiane. Se ne è parlato ed è stato accennato da Sergio Miravalle, giornalista de La Stampa presente all’evento, come attualmente la carta stampata e i report giornalistici classici, sono rimasti parte di un modo a volte passato di fare notizia e di informare. I new media sono il presente e probabilmente il futuro, in continua evoluzione per trasformare in realtà eventi pensati o sognati.

Questo è stato un incontro tra terroir diversi sprigionati  in profumi e sensazioni più o meno complesse nei 10 vini assaggiati.

I profumi e la rotondità di un Barbera come quello di Pdc Wines e l’accattivante e spiccata acidità bilanciata da una superba struttura del Barbera di Juli: il mio ricordo si è soffermato qui, senza togliere nulla agli altri Barbera; sensazioni soggettive, contrasto spiccato, piacevolezze diverse;  non era una gara tra vini bensì un confronto, come hanno specificato più volte gli organizzatori dell’evento; tutto ciò ha rappresentato però anche un incontro tra persone,  tutte con la medesima passione, che grazie a questo evento hanno potuto assaggiare vini appartenenti ad un vitigno con lo stesso nome, di terroir vicini come quelli piemontesi o più lontani come la California,  aprezzandone  differenze e  caratteristiche.

Una esperienza ricca, di vini, sensazioni, e di persone!

Annunci

2 thoughts on “Ricordi di #Barbera2

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...