Fongaro spumanti e le sue bio-bollicine a Bologna!

Una cena con bollicine metodo classico di Durella? Noi ve l’abbiamo organizzata.

Vi introduciamo alla storia di una azienda vitivinicola che apprezziamo particolarmente, per la capacità di produrre spumanti metodo classico, da vitigno Durella.

Questo vitigno autoctono, cresce bene nei terreni argillosi e di origine vulcanica del zona nord-est  del veronese, in particolare nei Monti Lessini . A questo vitigno credette il fondatore della azienda, Guerrino il nonno di Matteo e Alessandro Fongaro attuali proprietari.

Produrre spumanti metodo classico è certamente stata una sfida, che ha contribuito in questo caso, a valorizzare al meglio il vitigno, come nelle sue primarie caratteristiche di acidità e mineralità.

Il metodo di coltivazione delle uve di Durella, scelto dai produttori dal 1988, segue i principi del biologico, per rispettare al massimo l’ambiente, come desiderava  il fondatore Guerrino Fongaro.

Gli spumanti che vi presenterà personalmente  Matteo Fongaro durante la cena di Venerdì 15 Marzo, saranno il Cuvèe brut 2009, Riserva Brut 2007, Pas dosè 2009 e Pas Dosè 2006 riserva. Abbiamo scelto di abbinare gli spumanti  ai piatti di pesce fresco cucinato come da tradizione dal Ristorante El Gotha. L’antipasto sarà a vostra scelta tra baccalà o polpo con carciofi.

Curiosi di conoscere storia, profumi e caratteristiche uniche di questi spumanti? Non mancate alla cena di Venerdì 15 Marzo !

cena-bio-bollicine

Annunci

Vino, alimenti bio e Green al Critical Book and Wine 2012

Partenza! Questa sera alle 19.30 si apre la terza edizione del Critical Book and Wine il mercato degli editori e vignaioli indipendenti, Vini da leggere e libri da gustare!

Documentari, dibattiti, concerti, degustazioni, e workshop in merito ad argomenti diversi, attendono chi si trova a Bologna nei prossimi giorni.

In particolare, gli organizzatori hanno costruito  attraverso una fitta rete di contatti, una manifestazione ricca di tematiche; una di queste da noi particolarmente sentita è quella green, in questo caso centrata sull’aspetto  “natura come bene comune” e riguarda gli spazi urbani condivisi nella nostra città, per renderla più vivibile.

A tale proposito, si parlerà del progetto che vede già realizzato a Bologna il primo orto sul tetto di un palazzo di edilizia residenziale pubblica, l’orto idroponico, Da non perdere l’ iniziativa di Sabato, con l’opportunità di adottare piante di varie famiglie, che sarebbero altrimenti destinate al compostaggio; Domenica il laboratorio studiato per bambini (e non solo) “Semina il tuo Cibo”, dove si pianteranno vari ortaggi.

Un aspetto molto interessante è legato  agli alimenti che si consumeranno in loco, tutti biologici e biodinamici a chilometro zero, valorizzando i produttori locali. Particolare  attenzione è rivolta al menù vegano, che ci rende particolarmente entusiasti . Siamo curiosissimi di assaggiare le specialità fatte a mano, vegane e non  che si potranno abbinare ai vini dei vignaioli presenti tra i quali ritroviamo:

Folicello, la Vigna, La Viranda, Spagnol Eris, Pisoni, Borgo delle Oche, Vicentini Orgnani, Zaghis,  La torre, I Botri di Ghiaccioforte, Aurora, Tenuta Folesano, Vigneto San Vito, La Verde Collina, San Fereolo, Lusenti, Meoli, Riserva Cascina.

Vi aspettiamo Venerdì 9 Marzo alle 18.30 con la proiezione di “Senza Trucco. Le donne del vino naturale” dove saranno presenti gli autori Giulia Graglia e Marco Fiumara, e una delle protagoniste del documentario Nicoletta Bocca (Az. Vitivinicola San Fereolo), che vi accompagnerà alla degustazione di tre suoi vini, disponibili su etica vitis, Dogliani 2006, Coste di Riavolo 2006, Austri 2005. Sulla nostra vetrina trovate inoltre, alcuni vini delle Aziende vitivinicole biodinamiche Pisoni e Vigneto San Vito .

Ci siamo soffermati in particolare sui vignaioli, ma saranno presenti anche birrifici, tanti editori indipendenti e numerosi gruppi musicali. Il programma per intero è consultabile al sito del TPO.

A Domani!

Senza Trucco e i vini di San Fereolo al Critical Book and Wine il 9 Marzo a Bologna

Cari amici etica vitis in collaborazione con  gli organizzatori del Critical Book & Wine del TPO di Bologna, Flavia Tommasini e Domenico Mucignat siamo riusciti ad organizzare la seconda proiezione di “Senza Trucco” in città, il documentario sulle donne del vino naturale, di Giulia Graglia e Marco Fiumara. L’evento si terrà presso il TPO di Bologna, Via Casarini 17/5, venerdì 9 Marzo alle 18,30.

In prima sede si terrà la presentazione di Giulia Graglia, e la proiezione del Documentario.

La serata proseguirà con  Nicoletta Bocca una delle protagoniste di Senza Trucco e produttrice di vini naturali della azienda agricola San Fereolo , che  presenterà alcuni dei suoi vini in degustazione. Scopriremo insieme  il Dolcetto di Dogliani 2006, Austri 2005, Coste di Riavolo 2006, presto presenti nella nostra vetrina.

L’ azienda di San Fereolo è di circa 12 ettari e produce circa 45.000 bottiglie. A San Fereolo ci sono vitigni autoctoni come Dolcetto, Barbera, Nebbiolo, e bianchi come Riesling e Gewurtztraminer.

Il lavoro in vigna assume molta importanza per Nicoletta Bocca, ed ogni pianta è considerata come un individuo che si esprime nello spazio e in relazione alle altre, curata con amore e onestà. Nicoletta ha cercato un’agricoltura attenta al rispetto della Natura e dei rapporti tra le piante, prediligendo l’approccio biodinamico.

Vi aspettiamo numerosi!


Serate VINO BUONO+BIO

Siete tutti invitati  alle tre serate che etica vitis organizza  con l’ Accademia della Muffa Nobile delegazione di Bologna,  e Agribio E.R.

I veri protagonisti delle degustazioni, saranno i produttori, che racconteranno la loro storia e come producono i loro vini.

Nella prima parte della serata verranno spiegate brevemente le  metodologie di coltivazione biologica  e biodinamica, spiegando nel modo più semplice possibile le differenze e le modalità dei metodi produttivi . In seguito verranno serviti i vini e spiegate le diverse caratteristiche durante la degustazione.
Costo € 17,00 soci AMN, AIMS, ASPI, APR, Agri.Bio.


Per info e prenotazioni: Accademia della Muffa Nobile
Varoli Maurizio 336 557490 info@bolognamineralshow.com
Oppure a Lorenzini Emilio Sergio 348 0404955 emilio.lorenzini@muffanobile.it

Le serate si terranno alla sede dell’ Accademia a Bologna. Vi aspettiamo!